La manifestazione che in molti stavamo aspettando. Una settimana per comprendere meglio le nuove frontiere del vivere sano rispettando la natura, gli animali e il nostro corpo. Musica, spettacoli teatrali, stand espositivi e tanto buon cibo ad allietare giornate ricche di appuntamenti.

Bisogna fare qualcosa. Life Break Festival nasce con questa precisa necessità. Il nostro pianeta e i suoi abitanti sono in una condizione di malessere che tende a cronicizzarsi. L’etica intesa come attitudine ad una consuetudine, ad un codice da seguire e la salute in tutte le sue sfere e verso tutti gli esseri viventi sono i due temi principali con i quali abbiamo deciso di confrontarci.
Bisogna trovare soluzioni. Durante la settimana scienziati di fama internazionale, docenti universitari tra i rappresentanti dell’eccellenza italiana, filosofi, ricercatori, medici, manager ed esperti si alterneranno esponendo teorie e pratiche per vivere meglio in armonia con se stessi e con la natura.
Iniziamo dalla quotidianità. Modificare il proprio stile di vita sembra complicato. Di solito servono degli scossoni per imporsi delle nuove abitudini, perciò durante questa settimana dimostreremo che con piccoli accorgimenti è possibile mangiare meglio, inquinare meno e prevenire possibili patologie.
Concludiamo con una festa. Spettacoli teatrali, musica dal vivo, show cooking, interviste con autori, degustazioni, stand espositivi sono alcuni degli ingredienti con i quali vogliamo coinvolgervi per una settimana intera, invitandovi a riflettere con noi su cosa è possibile fare per stare meglio.
Il nostro futuro è oggi. Crediamo che il cambiamento si costruisca giorno per giorno e riteniamo che l’istruzione in tutti i gradi sia determinante per la formazione di cittadini migliori e individui rispettosi della vita altrui. Per questo Life Break Festival ha tra le sue sedi l’università e la scuola.


Official Social Media



Istituzioni



Media Partner



Organizzatori


Loghi